09 gennaio 2018

Non fate la guerra, fate i biscotti!

biscotti avena2
Se seguite il mio blog ormai lo sapete, qui di dolci se ne vedono davvero molto pochi. Non sono brava a prepararli, ma soprattutto non mi sono mai applicata più di tanto alla materia perché i dolci non sono proprio quello che preferisco mangiare. Al ristorante preferisco prendere l'antipasto e rinunciare al dolce, il più delle volte.. L'unica eccezione sono le torte da colazione (i cosiddetti dolci da credenza) e qualche biscotto, insomma gira che ti rigira sempre di colazione si parla! Questi biscotti qui li ho preparati tempo fa per il numero di gennaio della rivista dei supermercati Sigma, Prèmiaty, la potete trovare in questo periodo se ne avete uno vicino casa. Sono facilissimi da preparare, buoni e sani e, in maniera del tutto casuale, vegani.

Nella fattispecie io ho usato l'olio di cocco, che nelle dosi previste devo dire si sente parecchio, ma se non lo amate particolarmente potete tranquillamente sostituirlo con un altro olio di semi, ad esempio ci vedrei benissimo quello di sesamo. Anche la frutta secca, potete usare quella che preferite, pistacchi, mandorle e uvetta come ho fatto io, oppure nocciole, noci e cioccolato per un biscotto più goloso. Insomma, sono davvero versatili e personalizzabili a vostro gusto. Non vi resta che provare a farli! Buon Nuovo anno felice a tutti!



gjreijgoei


BISCOTTI VEGANI DI AVENA E FRUTTA SECCA
..........................................................................


:: Ingredienti per circa 28 biscotti:: 
185 g di fiocchi d'avena morbidi
115 g di farina integrale o di farro integrale
90 g di farina di mandorle
la punta di un cucchiaino di lievito per dolci
60 g di uvetta (oppure di mirtilli rossi disidratati)
150 ml di sciroppo d'acero puro al 100%
125 ml di olio vegetale (di semi, di cocco, di sesamo anche di oliva ma non extravergine)
80 g di frutta secca sgusciata (pistacchi, mandorle, nocciole, noci.. a vostro gusto)


:: Procedimento ::

Mettete l'uvetta a bagno in acqua bollente e fatela rinvenire per una decina di minuti.
Intanto tritate grossolanamente la frutta secca con il coltello.
Mescolate i fiocchi d'avena con le farine e il lievito. A parte, mescolate in una ciotola lo sciroppo d'acero e l'olio. Versate il composto liquido su quello secco, aggiungete la frutta secca e l'uvetta e mescolate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo e appiccicoso.
Prelevate un cucchiaio di composto alla volta e lavoratelo con le mani fino ad ottenere una piccola sfera.
Sistemate le palline su una teglia coperta di carta forno leggermente distanziate e schiacciatele per appiattirle ad uno spessore di circa 1/2 cm.
Fate cuocere in forno preriscaldato e ventilato a 190° C per circa 15-20 minuti o fino a quando non saranno ben dorati sia sotto che sopra. Sfornateli e fateli raffreddare completamente su una gratella. Si conservano per qualche giorno in un contenitore a chiusura ermetica o in una scatola di latta.

24 dicembre 2017

Buon Natale!

gift copia
A tutti voi anche qui, auguro gioia e felicità ma soprattutto amore! Vi auguro di trascorrere un felice Natale nel calore delle vostre case con i vostri cari.. Ci rivediamo nel 2018 con spero presto qualche bella novità.. AUGURI!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...